Castello De Sivo
Monumentos y lugares de interés • Castillos
Leer más

3.5
17 opiniones
Excelente
5
Muy bueno
5
Promedio
3
Mala
3
Horrible
1

El TANO
Caserta, Italia66 aportes
dic. de 2019 • Solitario
È un vero peccato come mai il comune non obbliga la famiglia a ristrutturare un pezzo di storia se non sono vogliono o non possono questa famiglia ha L obbligo morale di dare a maddaloni la possibilità di non far a cadere a pezzi questi splendidi monumento
Escrita el 18 de diciembre de 2019
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

claudio d
Viterbo, Italia29.381 aportes
oct. de 2019
Le rovine del castello (che comunque sono significative e visitabili) sono visibili da tutta Maddaloni, essendo situate su una rupe che domina la città dall'alto (anche se parliamo solo di 170 metri). Il castello risale probabilmente all'epoca normanna, e ha avuto alti e bassi, come capita spesso, restando anche disabitato e inutilizzato per molto tempo; nel 1821 è diventato di proprietà della famiglia De Sivo, che fece dei lavori anche nel 1860, ma da allora perchè il castello sia finito in rovina non ho notizie.
Per visitarlo bisogna arrivarci a piedi: il sentiero parte dalla chiesa di San Benedetto e all'inizio ricalca quello che porta al Santuario di San Michele (più che un sentiero è un'interminabile gradinata che sale fino al Santuario e sicuramente arrivarci in questo modo è impegnativo) ma dopo un piccolo tratto, non appena finiscono le abitazioni e poco prima di giungere alla stazione 2 della Via Crucis, dovete individuare il sentiero che si stacca dalla gradinata a dx e si inoltra nel bosco; all'inizio è pianeggiante ma poco dopo inizia a salire con dei tornanti (non c'è da preoccuparsi perchè il sentiero non è lungo né ripido, si arriva veramente molto presto; per me è adatto anche ai bambini ed inoltre è quasi tutto all'ombra). non ci sono cartelli indicatori, quando sarete nei pressi del castello risulterà evidente: da qui si staccano dal sentiero (che prosegue verso la torre nord) 2 viottoli che dalla radura portano entrambi al castello. Una volta entrati, dopo aver superato quella che probabilmente era una torre di guardia, a dx si trovano le cisterne, proseguendo dritto si giunge alla torre sud (la torre Artus) e a sx si entra nel corpo principale, dove subito a dx c'è la cavallerizza, mentre proseguendo oltre si trovano le altre stanze del castello, alcune ancora affrescate, dove si aprono numerose finestre (ovviamente senza vetri) che costituiscono altrettanti affacci panoramici sulla sottostante città.
Attenzione se avete bambini dietro, per i pavimenti in parte crollati sul sottostante livello e per i bordi a precipizio sulla rupe.
La vegetazione sta riprendendo possesso delle rovine: è evidente che si tratta di gusti personali, ma a me questo fatto di avere rovine (anche se non in sicurezza; peraltro sono abituato a muovermi in tali ambienti) in cui ci si può avventurare in libertà e vedere che convivono insieme con la vegetazione che pian piano le sta inglobando, mi piace moltissimo; mi fa sentire quasi un Indiana Jones che si aggira tra le rovine nella giungla.
Insomma un posto che ho trovato meraviglioso, pieno di angoli suggestivi e scorci panoramici per fare anche belle foto ricordo.
Escrita el 16 de noviembre de 2019
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

MiDaChi
Province of Salerno, Italia86 aportes
may. de 2018 • Familia
Cosa dire.... è un pezzo di storia a portata di mano.Basta alzare lo sguardo per capire che c'è un pezzo importante del passato lì a rappresentare un'epoca importante a pochi passi da noi.
Escrita el 22 de mayo de 2018
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

Felice B
Vicenza, Italia50 aportes
ene. de 2018 • Familia
Una vita passata in quel castello dove giocavamo da piccoli e siamo cresciuti spero tanto che venga sistemato ho parecchi ricordi e non può essere abbandonato......
Escrita el 25 de enero de 2018
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

P.BERN
Livorno, Italia815 aportes
oct. de 2017 • Familia
Nel visitare la città di Caserta e provincia, non può di certo mancare, a pochi chilometri dal capoluogo, una rilassante sosta nella città di Maddaloni, sia per gli amanti della storia, e sia, per coloro che hanno sete di cultura. Ciò, perchè Maddaloni, nel corso del tempo ha subito intense trasformazioni, per cui la modernità, convive con il passato, nell'architettura, nell'arte, e nella cultura. Nello specifico, tra i riferimenti più significativi della città vi è il Castello De Sivo, già esistente in epoca romana, citato da Tito Livio, come castrum, che fù costruito con la crescita della città, e che, intorno all'VIII° secolo fu rafforzato nelle sue difese, dalla torre superiore piccola, detta anche castelluccio, costruita per rispondere alla funzionalità difensiva del borgo di Maddaloni. Il castello, dopo diversi passaggi di proprietà, fù abbandonato e disabitato fino al 1821, quando fù acquistato dalla Famiglia De Sivo, che lo utilizzò come residenza per incontri e battute di caccia. Peccato che oggi, sia rimasto solo lo scheletro, ma visitandolo, riporta mentalmente a scenari del passato, deliziando, contestualmente, la vista, non solo sulla vasta pianura di Terra di Lavoro, ma anche verso le colline del Sannio.
Escrita el 23 de enero de 2018
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

Angelo
Maddaloni, Italia1.549 aportes
sep. de 2017
Bhe che dire essendo un cittadino di questo paese non posso essere che deluso amareggiato e tutto ciò!! Xke una cosa storia di questa città è stata abbandonata distrutta è rimasta nell isolaIone e pian pian distruggendola!! Amarezza pura xke potevano curarla modificarla e renderla un luogo turistico bellissimo come vediamo in tante altre città ne mondo ma tutto questo dobbiamo prendercela solo per L
Amministrazione comunale che fa schifo perché potevano migliore nel
Migliore dei modi una situazione del genere perché poteva dare tanti benefici non solo al comune ma a tutti!! Delusione!! Grazie amministrazione!!
Escrita el 10 de septiembre de 2017
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

RinoBIROTAteam
Taranto, Italia1.436 aportes
dic. de 2016 • Amigos
Nell'assegnare il punteggio. Il castello meriterebbe il massimo, tenuto presente la sua bellezza ed imponenza, le condizioni in cui versa il minimo.Mi limito pertanto a fare una semplice media. Peccato
Escrita el 15 de enero de 2017
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

ViaggiatoreInVolo
Caserta, Italia213 aportes
dic. de 2016 • Amigos
E' stato un vero peccato non valorizzare questo castello. La sua posizione predominante sulla cittadina potrebbe catturare turisti da ogni parte, invece è in grave stato di abbandono.
Escrita el 9 de diciembre de 2016
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

81Gigabyte
Napoli1.837 aportes
ene. de 2016 • Amigos
Un antico castello simbolo di una città in totale abbandono. Quando l'ho visto sono rimasto sorpreso, imponente affascinante ma abbandonato. Spero si faccia qualcosa.
Escrita el 6 de febrero de 2016
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

domerazza .
Maddaloni, Italia79 aportes
may. de 2015 • Amigos
Assolutamente un luogo pieno di storia per nulla valorizzato. Abbandonato alla sorte. Se si trovava in qualche altro posto dove sanno sfruttare tali bellezze sarebbe una meta per parecchi viaggiatori. Meriterebbe 5 stelle.... peccato
Escrita el 4 de octubre de 2015
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

Mostrando resultados de 1 a 10 de 17
¿Falta algo o hay algo incorrecto?
Sugiere ediciones para mejorar lo que mostramos.
Mejorar este perfil

Castello De Sivo (Maddaloni) - 2023 Qué saber antes de ir - Lo más comentado por la gente - Tripadvisor

Preguntas frecuentes sobre Castello De Sivo